Versione italiano English version

PMetro è un sistema di misura in tempo reale delle polveri fini, che utilizza una stazione mobile di altissima tecnologia, installata su di una vettura del Minimetrò, integrando i dati rilevati ogni giorno dalle centraline dell'ARPA.

Il progetto

Il progetto PMetro propone un sistema innovativo di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico urbano in tempo reale, basato su misure dinamiche di diversi inquinanti e variabili meteoclimatiche tramite strumentazioni ad elevata risoluzione temporale.

Le strumentazioni sono installate su una vettura del sistema di mobilità urbana di Perugia Minimetrò, innovativo ed alternativo rispetto al trasporto tradizionale su gomma, e su diverse postazioni fisse di fondo urbano e regionale.

Il Minimetrò, progettato e realizzato, per quanto riguarda le opere trasportistiche, dalla Società Leitner S.p.A. di Vipiteno è un sistema di trasporto pubblico urbano a fune costituito da una linea a doppio binario in acciaio lunga circa 3 km sulla quale scorrono 25 vetture con ruote in gomma, posta - in corrispondenza degli attraversamenti stradali -  mediamente a 5 metri sopra il livello della strada.

Il percorso si snoda lungo una sezione radiale della città attraversando una varietà di scenari urbani. Queste caratteristiche fanno del Minimetrò la piattaforma ideale per misure ad alta risoluzione spaziale e temporale da impiegare nello studio delle dinamiche troposferiche nei contesti urbani.

I dati della stazione mobile vengono integrati con i dati di stazioni fisse poste sia lungo il tracciato del Minimetrò che in corrispondenza di siti di fondo urbano e regionale. Tutti i dati vengono correlati con i dati sui flussi del traffico registrati presso due incroci principali intersecati dal tracciato del Minimetrò, e valutati con l’ausilio dell’analisi statistica per ottenere informazioni in tempo reale e a scala ridotta sulla qualità dell’aria nel contesto urbano.

Il monitoraggio urbano alla base del progetto PMetro ha come obiettivo quello di chiarire aspetti essenziali delle dinamiche di formazione e di diffusione degli aerosol in diversi scenari urbani in funzione delle diverse condizioni meteorologiche, e inoltre a stabilire le possibili correlazioni con sorgenti locali, regionali e remote degli inquinanti monitorati. Un ulteriore aspetto che potrà essere chiarito riguarda la valutazione dell’impatto dei flussi di traffico sulle caratteristiche chimico-fisiche delle particelle ambientali nel corso della giornata. Infine, ma non meno importante, lo studio punta a individuare metodologie capaci di fornire gli strumenti per una corretta pianificazione e gestione della mobilità urbana.

Il sistema integrato di monitoraggio atmosferico PMetro essendo del tutto innovativo fornisce dati che non sono contemplati dalla vigente normativa sull’inquinamento atmosferico. Questi dati sono comunque utilizzati dagli organi competenti per estendere la base conoscitiva sullo stato dell’aria urbana e poter valutare meglio qualsiasi eventuale provvedimento urgente o azione di risanamento a lungo termine.

ARPA Umbria Comune di Perugia Leitner Ropeways FAI Instruments Minimetrò Università degli Studi di Perugia